Carnevale 2016 i costumi più belli di Sicilia è già in cantiere. Risolutiva la riunione di stamani al Comune

  • admin Lun, 30/11/2015 - 14:11
Carnevale di Misterbianco 2016

COMUNICATO STAMPA del 29 novembre 2015
Sciolti i nodi e le perplessità sulla prossima edizione del Carnevale 2016 stamattina le associazioni, riunite in sala Giunta dal Sindaco Nino Di Guardo hanno dato il loro assenso alla manifestazione del prossimo febbraio.

Venerdì in una prima riunione il sindaco aveva anticipato la volontà dell’amministrazione comunale a non interrompere la manifestazione esortando le associazioni ad impegnarsi per la riuscita del cartellone, mettendo a disposizione la piena collaborazione del comune ed anche qualche risorsa in più proveniente dal dimezzamento delle indennità della giunta e del presidente del Consiglio Comunale.

Stamani la riunione decisiva dove molte associazioni hanno sciolto la riserva positivamente, dichiarando la loro disponibilità, seppur nel breve tempo rimasto, ad organizzare i gruppi e chiedendo di mettere mano al protocollo d’intesa da sottoscrivere in modo da venire incontro alle necessità del tempo ed a quelle economiche.

Solo due delle otto associazioni hanno chiesto 48 ore per consultare i propri direttivi, ma l’atmosfera che si respirava era ormai quella dell’edizione 2016. “Un grande risultato ed un atto di responsabilità delle associazioni – ha detto il sindaco Nino Di Guardo al termine della riunione – Questa esperienza, frutto di sacrifici di tanti anni non poteva esaurirsi per inghippi burocratici. Sono felice e sicuro che anche quest’anno le associazioni saranno all’altezza delle aspettative dei cittadini e del numeroso pubblico che ogni anno viene ad ammirare dei costumi unici che solo il nostro carnevale riesce a produrre.”

Nel corso dell’incontro, presente anche il funzionario del comune dott. Anna Galatà, sono state indicate le linee guida del nuovo protocollo d’intesa che sarà sottoscritto prossimamente tra il comune e le associazioni e che riguarderà sia il numero minimo dei partecipanti per ogni gruppo, orientativamente fissato in 60 maschere che la partecipazione per ogni gruppo del “carro porta titolo” per venire incontro alle esigenze del tempo. Il sindaco ha anche assicurato i rappresentanti delle associazioni che l’anticipo sarà aumentato rispetto allo scorso anno, in proporzione del maggiore stanziamento previsto e che dette somme saranno presto a disposizione delle singole associazioni. foto

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito